PubblicAzione-Newsletter. Anno VII, N. 29/2018 28 settembre 2018

Intolleranza zero. Un segno rosso contro il razzismo

Domenica 30 settembre, dalle ore 15 alle 17, in piazza Duomo a Milano, alla manifestazione lanciata da Anpi, Aned, I Sentinelli e Radio Popolare

28 sett. – “Domenica coloriamo di rosso Piazza Duomo” twittano I sentinelli di Milano nel promuovere la manifestazione organizzata insieme ad Anpi e Aned e con Radio Popolare media partner. “Intolleranza zero. Un segno rosso contro il razzismo” si terrà questo 30 settembre dalle ore 15 alle 17 a Milano (ma nello stesso giorno, sempre con qualcosa di rosso addosso, ci saranno presidi anche a Catania, Sassari, Berlino, Londra, Parigi), perché nel nostro paese “il nazifascismo è stato sconfitto 73 anni fa” ed è intollerabile vedere che la zizzania razzista, sessista, xenofoba e antisemita sia attecchita da tempo e ora avanzi, spinta anche da certe politiche, in tutta Europa. La Cgil Lombardia, radicata nella Costituzione nata dalla Resistenza e dunque nei valori della democrazia e della libertà, aderendo alla manifestazione ha sottolineato: “Ci siamo sempre opposti e ci opporremo all’ondata di odio e di intolleranza alimentata in primo luogo da chi dovrebbe governare il paese con senso di responsabilità e lavora invece a fomentare divisioni e conflitti. Saremo in piazza perché vogliamo un’altra Italia, e insieme possiamo costruirla”. “Il nostro sindacato risponde ai muri con i ponti, all’odio con l’umanità; si impegna per includere ed estendere i diritti, lotta perché le persone, tutte le persone – a prescindere dal sesso e dall’orientamento sessuale, dal colore della pelle e dal paese d’origine, dal credo religioso e politico – stiano bene, nel lavoro e nella vita. La nostra organizzazione – e ogni lavoratrice e lavoratore anche a livello individuale dovrebbe sentire il pungolo di questa responsabilità -  coltiva solidarietà, speranza e pace” afferma Manuela Vanoli, segretaria generale Fp Cgil Lombardia.

Servizi scolastici / Tutti i bambini sono uguali

Manifestazione il 29 settembre a Lodi per contrastare un provvedimento comunale discriminante

Continua a leggere >

Migranti / Per ‘costruire qualcosa di migliore’

‘UeCare – L’Europa Solidale’. Ieri la parola a lavoratori e lavoratrici

Continua a leggere >

SSN / Medici e dirigenti in stato di agitazione

'Per garantire l’indennità di esclusività servono 60 milioni di euro, mentre per garantire il rinnovo del contratto dei medici, fermo dal 2010, servono 500 milioni di euro, che erano già stati previsti e inseriti nella Finanziaria dello scorso anno' ha dichiarato Andrea Filippi della Fp Cgil

Continua a leggere >

Igiene Ambientale / A Lodi trattative per gli stipendi di sette lavoratori in appalto

Di Bella (Fp Cgil): i comuni appaltanti hanno l’obbligo di intervenire se l’azienda non paga

Continua a leggere >

Educatori: una professione al punto di svolta

Sabato 29 settembre a Busto Arsizio il convegno organizzato dalla Fp Cgil Varese

Continua a leggere >

Carceri / C’è nessuno lassù?

Dopo l’ultima rivolta al carcere di Busto Arsizio, la Fp Cgil torna a chiedere provvedimenti urgenti. E concreti

Continua a leggere >

Migranti / Per una rete europea dei servizi pubblici

Al via l’iniziativa UeCare. Sorrentino: “L’accoglienza non è un atto di carità, è una politica pubblica”

Continua a leggere >

Atelier Musicale: parte la venticinquesima stagione

Dal 6 ottobre al 16 marzo alla Camera del Lavoro di Milano

Continua a leggere >

Ssn / Fp Cgil Medici: servono risposte di sistema

Dal segretario nazionale Filippi alla segretaria lombarda Ribera le istanze per migliorare i servizi

Continua a leggere >

Sanità privata / #TempoScaduto, è ora del rinnovo del contratto

Ieri il presidio unitario a Roma per pungolare il concomitante tavolo di trattativa. L’intervista a un lavoratore della Nostra Famiglia di Bosisio Parini

Continua a leggere >

Migranti / Da domani a Palermo la due giorni di UeCare

Organizzano Fp Cgil, con il sindacato spagnolo Fsc Ccoo e il sindacato europeo dei servizi pubblici Epsu

Continua a leggere >

Dl Salvini / Cgil: ‘ennesima risposta sbagliata’

Per il sindacato di Corso d’Italia il decreto approvato ieri, per quanto concerne i migranti “ancora una volta interviene nella dimensione umanitaria e sul principio di accoglienza, con l’obiettivo di spingere ancor più verso l’assioma immigrazione-irregolarità”

Continua a leggere >

Diritto di famiglia / In Lombardia nasce il Comitato NoPillon

Assemblea pubblica il 2 ottobre per contrastare un disegno di legge che farebbe arretrare i diritti civili e la condizione già difficile delle donne in Italia

Continua a leggere >

Due giorni, una notte

Sandra e la guerra tra poveri nel film dei fratelli Dardenne

Continua a leggere >
*|REWARDS|*