Cerca

Comune di Sesto SG / Accordo su cambio di appalto per i servizi integrativi scolastici per alunni disabili

Bonfanti (Fp Cgil Milano): l’intesa tutela i posti di lavoro, riconosce gli scatti di anzianità ed evita il jobs act 
10 apr. – Firmato ieri un accordo relativo a un cambio di appalto sui servizi integrativi scolastici per gli alunni con disabilità del Comune di Sesto San Giovanni. Il passaggio di consegne tra le cooperative uscenti Lotta Contro l’Emarginazione e Sociosfera, e la cooperativa subentrante, Pianeta Azzurro, avverrà il 16 aprile 2018, con la salvaguardia delle lavoratrici e dei lavoratori. Una cinquantina in tutto, di cui circa 6 a tempo determinato. “Questo accordo prevede la proroga dei lavoratori a tempo determinato fino alla fine dell’anno scolastico, a giugno, e garantisce così la continuità educativa e dei rapporti di lavoro” afferma Alexandra Bonfanti della Fp Cgil Milano. La sindacalista precisa che tra i punti qualificanti dell’intesa ci sono anche la garanzia dell’anzianità maturata e maturanda e la non applicazione del jobs act. “Abbiamo tutelato la stabilità del monte ore e agito condizioni migliorative. Finora gli scatti di anzianità dovevano ripartire a ogni rapporto di lavoro. Adesso c’è il riconoscimento dell’anzianità ai fini dei futuri scatti”. Il Comune di Sesto San Giovanni con la precedente amministrazione aveva su un appalto unico sia questi servizi sia il pre e post scuola e i centri estivi ricreativi. Così i lavoratori avevano tutto l’anno scolastico coperto.  Ma il cambio di giunta ha portato lo spacchettamento, come racconta Bonfanti. “Questo spacchettamento è per noi un elemento di criticità. Tuttavia siamo soddisfatti per il risultato raggiunto. Un compromesso che preserva gli alunni e la dignità del lavoro”.
tiziana.altea | 10 aprile 2018, 10:24
< Torna indietro