Cerca

Econord / Cessione in subappalto, lavoratori tutelati

Nania (Fp Cgil Ticino Olona): garantiti i diritti economici e normativi, contrattazione di sito
14 mar. – Non un cambio d’appalto bensì una cessione in subappalto dei servizi di spazzamento meccanizzato e manuale per i comuni di Arese, Lainate, Nerviano, Pogliano Milanese, Pregnana Milanese e Vanzago. Coinvolte la Econord, azienda cedente, e la Caruter, azienda subappaltante. Ma per i 22 operatori interessati, grazie alla trattativa sindacale, tutto ok. “Siamo riusciti, con un accordo, a garantire il passaggio dei lavoratori, dal prossimo 1° aprile, con la continuità dei diritti economici e normativi e, al contempo, a riaffermare la centralità delle Rsu riprendendo il filo delle relazioni sindacali che Econord, con comportamenti al limite dell’antisindacalità, aveva rischiato di compromettere – sostiene Roberto Nania, segretario della Fp Cgil Ticino Olona -. L’accordo è innovativo. Abbiamo gettato le basi per una contrattazione di sito - continua il sindacalista -. E i delegati Rsu eletti alle ultime elezioni e transitati nel subappalto con l’azienda messinese Caruter manterranno la titolarità della contrattazione all’interno di Econord”.
tiziana.altea | 14 marzo 2018, 09:22
< Torna indietro