Cerca

Nidi comunali di Sesto SG / Sciopero venerdì 16 marzo

Bonfanti (Fp Cgil Milano): “gravi carenze di personale e una nebulosa sul futuro del servizio”
7 mar. – Dopo lo stato d’agitazione, ora lo sciopero. Venerdì 16 marzo, per l’intera giornata, educatrici ed educatori degli 8 asili nidi comunali di Sesto San Giovanni protesteranno così sulle pesanti carenze d’organico e le paventate esternalizzazioni o chiusure di alcune sedi. “La mancanza di personale educativo sta incidendo sulla qualità del servizio – afferma Alexandra Bonfanti della Fp Cgil Milano –. Inoltre restano tutte le opacità  da parte dell’amministrazione rispetto al modello organizzativo che intende adottare per i nidi. Qual è il loro futuro? Ci opponiamo e ci opporremo a qualsiasi operazione volta a svilire o tagliare il servizio pubblico”. Lo sciopero è stato indetto dalla Cgil, con la Rsu e Usb. È il secondo nei curricula dei dipendenti comunali. “La qualità dei servizi educativi che ha sempre caratterizzato la storia dei nidi sestesi passa necessariamente dagli investimenti che il comune vorrà o meno fare sulle assunzioni di personale” chiude Bonfanti, con un occhio al 12 marzo, giorno in cui si riunisce la commissione consiliare di Sesto, in vista dell’approvazione del bilancio di previsione.
tiziana.altea | 07 marzo 2018, 08:01
< Torna indietro