Cerca

Le leggi razziste antiebraiche: una mostra in Cgil Lombardia

Immagini e documenti ripercorrono la storia delle leggi razziali, emanate in Italia nel 1938. Un tema quanto mai attuale
7 gen. - In occasione dell’ottantesimo anniversario delle leggi contro gli ebrei emanate dal regime fascista, la Cgil Lombardia ha allestito nella sede di via Palmanova a Milano una mostra per immagini e documenti che ripercorre la storia dell’emanazione delle leggi razziali in Italia e le sue conseguenze su vasta parte della popolazione. Nei pannelli allestiti si possono vedere foto e biografie di ebrei deportati, dei campi di sterminio, pagine di giornale e documenti che testimoniano la crudeltà scientifica del regime fascista contro gli ebrei. Ma anche fuori confine il regime di Mussolini impose guerra e disperazione. La mostra ricorda anche la colonizzazione dell’Etiopia, un ulteriore mezzo di espansione dell’odio contro il “diverso”.  Documenti e fotografie storiche fanno riflettere anche sul razzismo odierno. La mostra rimarrà nei corridoi della sede Cgil Lombardia fino al 29 gennaio, due giorni dopo la Giornata della Memoria celebrata come ogni anno il 27. (aa)
angela.amarante | 07 gennaio 2019, 10:30
< Torna indietro